Onde del mare

Tofino: una perla tutta canadese sull’Isola di Vancouver

Il Canada è il secondo paese più esteso al mondo. In questa enorme superficie, la natura ha lasciato un segno certo non indifferente: dalle montagne alle immense pianure, dai potenti fiumi ai laghi alpini, un’infinità di parchi naturali, non potevano mancare anche le spiagge. Solitamente quando si pensa al Canada, le spiagge non sono tra i luoghi comuni abbinati al paese della foglia d’acero. Eppure, esistono. Resta noi e andiamo a scoprire una delle spiagge più particolari e gettonate del Canada, soprattutto dai surfisti: la bella e incantevole Tofino, nella Columbia Britannica.

Tofino è in Canada. Ma dove esattamente?

Con meno di 2.000 abitanti, Tofino è situata nella costa ovest dell’Isola di Vancouver, affacciandosi sull’Oceano Pacifico.

Spesso oggetto di fraintendimenti con la città di Vancouver, a cui ha dato l’origine al nome, l’Isola di Vancouver è un’enorme isola sul Pacifico, con oltre 32.000 km2. Dunque, è grande praticamente come Campania, Calabria e Molise messi insieme. Incredibile, vero? All’interno dell’Isola di Vancouver vivono quasi 800.000 persone, sparse in città come Victoria (la capitale della Columbia Britannica), Nanaimo, Courtenay, Duncan e Campbell River.

Buona parte dell’isola si trova sotto il parallelo 49 e quindi gode di un clima abbastanza più mite del resto del Canada. Di conseguenza, la natura è particolarmente rigogliosa in questa porzione del paese. Proprio a sudovest di questa meravigliosa isola troviamo Tofino e le sue spiagge bagnate dall’Pacifico.

Dicevamo spiagge, passiamo quindi alle attività da fare a Tofino.

Cosa fare a Tofino?

Le attrazioni principali di Tofino sono tutte legate alla natura: dalla pratica del surf, ai sentieri del parco nazionale, alle balene, orsi e terme. Il piccolo paese è tranquillissimo e la gente è disponibile ad aiutare i turisti, come del resto in tutto il Canada.

Whale watching e non solo

Durante la primavera e l’estate, le balene sono protagoniste a Tofino. Infatti, da marzo fino ad ottobre un’infinità di balene attraversano la costa di Tofino da e verso l’Allasca.

Le gite di whale watching (osservazione di balene) solitamente durano tra due e tre ore. Solitamente, le balene che si vedono a Tofino sono quelle grigie. Ma a volte si possono ammirare anche le balene orca e le megattere. Inoltre, sicuramente troverai foche, leoni marini, delfine e aquile.

La gita di whale watching, oppure seafari come direbbero alcuni, sono proposte da numerosi operatori locali. Non avrai certo difficoltà a trovare alternative e avrai l’imbarazzo della scelta. Per esempio, la Browning Pass offre dei tour a partire da 105 CAD. Ti lasciamo anche il link della Tofino Resort Marina, prezzi da 109 CAD.

Osservare gli orsi neri

In questa zona, gli orsi neri non sono nemmeno rari. Infatti, potresti trovarli già sulla strada per Tofino (ne parleremo più avanti).

Scherzi a parte, se sei interessato ad osservare questi animali che raggiungono anche i 60 km/h, gli operatori offrono dei tour dedicati, come ad esempio verso l’isola di Clayoquot, attaccata a Tofino. Siccome d’estate le acque sono calme in questo tragitto, scegliere un tour fatto con barca aperta è l’ideale. Così, mentre i loro gironzolano sulla spiaggia in cerca di cibo, potrai vedere, fotografare e riprenderli al meglio.

Praticamente gli stessi operatori che offrono il whale watching offrono anche il bear watching.

Tofino: capitale del surf in Canada

Se sei in cerca di onde per poter praticare il surf in Canada, sappi di essere al posto giusto. Non a caso, nonostante le piccole dimensioni, Tofino è diventata conosciuta appunto per i 35km di spiagge adatte al surf. Diciamo subito, ormai non solo surf ma anche il SUP oppure stand up paddle boarding.

Surfisti in azione a Tofino
Surf a Tofino

 

Essendo il Canada un paese dal clima freddo, le acque sono comunque abbastanza fredde, con temperature che si aggirano ai 10°C nella maggior parte dell’anno. Niente che una tuta giusta non sia in grado di risolvere (parecchi negozi in paese le vendono e noleggiano come questo.

Sostanzialmente, i Tofino surf spots sono 3, partiamo da quello più vicino a quello più lontano dal centro abitato:

  1. Chesterman Beach: la spiaggia più vicina a Tofino, piace specialmente a chi è alle prime esperienze con il surf. Suddivisa in Chesterman Nord, Sud e di Mezzo.
  2. Cox Bay Beach: con circa 1500m di estensione è spiaggia del surf di Tofino per antonomasia. Con onde consistenti durante tutto l’anno, estate compresa, qui si disputano le principali gare. Attenzione però alle forti correnti di strappo, nelle estremità della spiaggia.
  3. Long Beach: ormai a metà strada (15km) tra Tofino e Ucluelet, è la più popolare e frequentata dai surfisti, di ogni genere di età, esperienza e… grinta, diciamo. Se cerchi un posto per goderti la vita che gravita intorno alla tavola da surf, questo posto fa per te.

Potrebbe interessarti anche il fatto che esistono scuole di surf in zona, come la Tofino Surf School  oppure la Wicked Surf Camps (questa a Ucluelet ormai).

Le terme di Hot Spring Cove

Se ti fermerai per un po’ in zona, potrebbe essere il caso di valutare una visita alle terme di Hot Spring Cove. A 1,5 ore in barca, direzione nordovest, queste terme si trovano nella insenatura di Sydney, che è anche un parco provinciale.

Sono ben sette vasche naturali con acqua geotermale, dove quella successiva e più vicina all’oceano è più fresca della precedente.

Una bellissima esperienza è anche quella di raggiungere le Hot Spring Cove con l’idrovolante, partendo da Tofino. In questo caso il volo è di soli 20 minuti. È possibile combinare i mezzi di trasporto in modo da gustarsi entrambi. Anche l’opzione dell’elicottero è disponibile.

In volo potrai ammirare dall’alto tutto lo splendore dell’Isola di Vancouver e della costa fino a raggiungere l’insenatura. Una volta sbarcato, in meno di 2km attraverso la foresta troverai le terme. Si consiglia di rimanere alcune ore per poter approfittare al meglio l’esperienza. Mezza giornata dovrebbe bastare a fare il tutto. Naturalmente, bisogna portarsi dietro costume da bagno, asciugamani, crema solare e acqua da bere.

Guarda questo video del canale YouTube High on Life (soprattutto tra il terzo ed il quarto minuto):

L’idrovolante è operato da Atleo Air e sul loro sito potrai trovare più informazioni.

Pacific Rim National Park

L’area dell’attuale parco è stata abitata dai Nuu-chah-nulth per migliaia di anni, come testimoniano i siti archeologici visitabili dai turisti. Nel 1970 il governo canadese ha istituito il Pacific Rim National Park, garantendo così la preservazione di questo enorme patrimonio naturale.

Nel frattempo, quelli che erano due porticcioli sperduti nel Pacifico, Tofino e Ucluelet, hanno visto il turismo svilupparsi nella zona. Infatti, oggi sono più di 1 milione le presenze annue nella zona.

Nonostante questa crescita, il parco, incastrato tra i due paesi, continua a conservare una vasta varietà di fauna e flora nelle sue foreste pluviali. Con 50.000 ettari di area, si suddivide in tre zone:

  1. Long Beach: offrendo aree di campeggio e picnic, questa parte del parco è l’ideale a chi cerca relax in mezzo alla natura. Il colle Radar offre una vista strepitosa dell’insenatura di Tofino e le Gowlland Rocks. Le balene possono essere viste da lì. Tieni in considerazione che tutta la struttura del parco è aperta solo durante l’estate. Nel resto dell’anno potresti trovare uffici e altre strutture chiuse.
  2. l’arcipelago delle isole Broken (Broken Group Islands): un territorio frastagliato di oltre 100 isolotti e rocce in mezzo all’insenatura Barkley. Questa è la parte del parco dalla natura più selvaggia, cercata dagli amanti del kayak e del campeggio. Nell’isola di Benson si possono visitare il sito archeologico di oltre 5.000 anni.
  3. West Coast Trail (WCT): storico sentiero di 75km all’interno del parco, di fama internazionale. Tieni in considerazione che questo sentiero era niente meno che la strada principale usata dagli antichi popoli prima dell’arrivo delle navi e dei colonizzatori. Collega i villaggi di Bamfield e Port Renfrew.

Ucluelet

Come già accennato prima, Ucluelet si trova a 40km circa da Tofino. I paesi sono collegati dalla Pacific Rim Highway 4.

La Wild Pacific Trail

Da Ucluelet si può partire verso sud alla volta della Wild Pacific Trail, che offre tre percorsi:

Faro Amphitrite
Faro Amphitrite a Ucluelet

 

  • Lighthouse loop (faro): circa 2,6km verso l’iconico faro Ampthitrite.
  • Artist loop: 5,4km di sentieri praticamente sopra la Brown’s Beach.
  • Ancient cedars & Rocky bluffs (cedri antichi e scogliere rocciose): percorso completato nel 2013, nei 4km (tra andata e ritorno) potrai apprezzare cedri di oltre 800 anni, con addirittura 6m di raggio e 12m di circonferenza. Un’abitudine locale, osservare le tempeste, trova nelle Rocky bluffs uno dei posti più consigliati.

L’area di parcheggio principale è quella di Brown’s Beach. Per maggiori informazioni puoi consultare il sito della Wild Pacific Trail.

L’acquario di Ucluelet

L’innovativo acquario di Ucluelet è stato aperto nel 2004 e ampliato nel 2012. Nonostante la breve storia, è riuscito a collegare elementi del territorio, come il sostegno delle aziende locali, dedicandosi esclusivamente alle specie locali.

Ad ogni autunno, tutti gli animali vengono riportati nel loro ambienti di origini, riguadagnando completa libertà. Tenuto con passione, con il supporto di molti volontari, ha rapidamente acquisito visibilità internazionale. Lo spazio è disponibile per eventi e maggiori informazioni sono disponibili sul suo sito.

Thornton Creek Hatchery

Vivaio ideato negli anni 70 per l’allevamento di salmoni, è un punto di riferimento in zona per i turisti che desiderano vedere salmoni i magari anche gli orsi. Se dedicano allo sviluppo della coltivazione del salmone nelle insenature della zona. Più info sul sito del vivaio.

Dove mangiare e dormire a Tofino?

Calma spiaggia a Tofino
La tranquilità di una delle spiaggie di Tofino

 

Le opzioni per alloggiare a Tofino e dintorni sono tante e per tutti i budget e gusti. Dalle aree di campeggio, agli ostelli, bed & breakfast, resort, motel e alberghi potrai trovare la soluzione più congeniale per il tuo viaggio.

Ne citiamo due per rendere l’idea. A soli 7km dal centro di Tofino, sulla spiaggia di Long Beach, il Long Beach Lodge Tofino ormai è diventato riferimento di lusso nella zona. Dall’altra parte, il Mackenzie Beach Resort offre una meravigliosa area di campeggio, a una manciata di metri dalla sabbia della spiaggia.

Per i piaceri della tavola la scelta è altrettanto ampia. Per tutti i gusti e tasche, Tofino e dintorni sarà in grado di soddisfare le vostre esigenze. Segnaliamo due posti per la loro originalità:

  • The Point: punta di diamante della ristorazione locale, utilizzano solamente ingredienti freschi della zona. Non solo: l’arte dell’impiattamento viene declinata alle massime note. Adatto ad una serata all’insegna dell’eleganza.
  • Shelter: uno dei più tradizionali e frequentati di Tofino, offre un menù adatto a tutti i gusti con porzioni normalmente abbondanti.

Come arrivare a Tofino?

Normalmente, la giornata dei turisti di Tofino inizia nelle città di Vancouver o Calgary. Da lì, ci sono tre possibilità:

  1. aereo: volare da Vancouver o Calgary verso uno dei due aeroporti dell’Isola di Vancouver, Nanaimo o Comox. Da questi aeroporti, proseguire in macchina presa a noleggio (3 ore circa di viaggio, in entrambi i casi) fino a Tofino attraverso la Pacific Rim Highway 4. La Pacific Coastal Airlines offre collegamenti giornalieri. Ricordati che per andare in Canada i cittadini italiani devono avere passaporto elettronico e l’autorizzazione eTA in corso di validità.
  2. ferry: si può fare il viaggio da Vancouver a Nanaimo e altre città dell’isola con il traghetto della British Columbia Ferries. Il viaggio dura mediamente 2 ore. Una volta sbarcato, puoi proseguire in macchina o in pullman.
  3. pullman: da Nanaimo, Victoria e altre città dall’Isola di Vancouver, la Vancouver Island Connector offre numerosi collegamenti tra Tofino e le varie città. Normalmente, il viaggio tra Tofino e Nanaimo dura 3 ore e 45 minuti.

La maggior parte dei viaggiatori sceglie di noleggiare una macchina, dato che questa opzione offre il massimo della libertà e flessibilità per godersi questo meraviglioso territorio. Non sono rari i turisti che viaggiando verso Tofino sulla Pacific Rim Highway 4 avvistano orsi neri vicino alla strada. Non male, vero?

Tofino: un gioiello sull’Isola di Vancouver

Come abbiamo potuto vedere, Tofino e dintorni offrono attrazioni sufficienti per rimanerci molteplici giorni, se non addirittura settimane. Con un turismo che fa leva sullo straordinario patrimonio naturale, le strutture ricettive sono in grado di soddisfare anche il più esigente dei turisti.

Dunque, non solo Vancouver (qui puoi leggere cosa vedere a Vancouver), ma anche l’Isola di Vancouver, Tofino, Ucluelet e tutte le altre attrazioni ti regaleranno momenti speciali e unici, da non dimenticare.

Sopra